Tritarifiuti domestico: eliminare i cattivi odori con il dissipatore alimentare

Il dissipatore di rifiuti alimentari, meglio noto come tritarifiuti domestico, è un prezioso elettrodomestico da installare sotto al lavandino. Smaltire i rifiuti organici in maniera semplice e veloce senza dover continuamente preoccuparsi di portare fuori il sacchetto dell’umido oggi è possibile.

Grazie ad un sistema che tritura e sminuisce gli avanzi di cibo riesce in maniera rapida e veloce ad eliminare tutti gli scarti prodotti in cucina. I residui prodotti diventano un amalgama molto liquida che viene espulsa dal sistema idraulico direttamente nella rete fognaria.

Come funziona il tritarifiuti domestico

Il tritarifiuti domestico si installa sotto il lavandino della cucina, nel tubo di scarico vicino al sifone. E’ composto da un cilindro alla cui base sono presenti dei martelletti che servono, una volta in funzione, a sminuzzare gli scarti alimentari. Il risultato è un mix semiliquido che viene eliminato direttamente nei condotti idraulici senza alcun problema.

In commercio si possono trovare diversi tipi di dissipatori alimentari che funzionano con un motore elettrico a induzione. Alcuni sono più silenziosi di altri come quelli dotati di martelletti, più rumorosi i tritarifiuti che utilizzano spazzole di alluminio.

A seconda dei modelli funzionano ad una velocità che varia dai 1400 ai 1800 giri al minuto e possono essere ad alimentazione continua o ad inserimento. Nel primo caso si preme un pulsante, il meccanismo si aziona e poi si inserisce il rifiuto da triturare.

Quelli a inserimento funzionano al contrario. Prima si mettono gli scarti organici e poi si avvia l’elettrodomestico. In genere questi ultimi sono dotati di un tappo di gomma che chiude il lavello. Questo serve sia per evitare che qualcosa venga accidentalmente catturato dal dissipatore, come posate o altro, sia per impedire un ipotetico ritorno in superficie dei rifiuti.

Per questo motivo il dissipatore alimentare è un elettrodomestico sicuro e per nulla pericoloso, il cui utilizzo è a norma di legge, come vedremo meglio in seguito.

Ricordiamo che sono moltissimi gli scarti alimentari che possono essere inseriti nel tritarifiuti. Impossibile elencarli tutti: gusci d’uovo, croste di formaggi, scarti di frutta e verdura, fondi di caffè, avanzi alimentari, ossa di pollo o coniglio e anche lische di pesce.

Manutenzione

La pulizia e la manutenzione del tritarifiuti domestico non richiede particolari accortezze. L’importante è cercare di mantenerlo pulito in modo che non si formino ingorghi nei tubi di scarico. Anche i filtri devono essere tenuti puliti e sostituiti quando necessario.

Non bisogna caricare troppi scarti umidi nel dissipatore, meglio prediligere una quantità misurata e se necessario procedere poi ad una nuova sessione.

E’ assolutamente inopportuno inserire all’interno qualsiasi tipo di rifiuto non organico. L’elettrodomestico è predisposto per triturare soltanto l’umido e gli scarti derivanti da prodotti alimentari. Anche modeste quantità di plastica, vetro o altri materiali possono danneggiare e compromettere l’uso del macchinario.

Per mantenerlo sempre pulito e profumato è consigliato il lavaggio con acqua fredda, limone e aceto che serve per eliminare completamente eventuali odori.

Vantaggi del tritarifiuti

Avere in casa un dispositivo in grado di eliminare i rifiuti umidi è davvero un ottimo modo per risparmiare sulla tassa dei rifiuti e sull’acquisto dei sacchetti per accumulare i rifiuti organici da smaltire.

Una famiglia di medie dimensioni produce ogni giorno una notevole quantità di spazzatura differenziata che richiede di essere conservata e poi portata negli appositi spazi di raccolta.

Avere un bidoncino per gli scarti alimentari inoltre può comportare problemi igienici legati ai cattivi odori visto che solitamente il sacchetto si porta via quando è pieno.

Il dissipatore alimentare è veramente comodo, funzionale e molto pratico perché azzera la produzione dell’umido e riduce del 30% la quantità dei rifiuti di casa.

Addirittura produrre rifiuti in questo modo può generare un prodotto da utilizzare come pasto per animali da cortile o come compost, utile per il terreno che si arricchisce di varie sostanze.

Normativa

In Italia il dissipatore alimentare comincia ad essere presente in molte abitazioni. Non era così fino ad alcuni anni fa, quando in molti ritenevano che questo elettrodomestico non fosse legale.

E’ proprio con l’avvento della raccolta differenziata che anche nel nostro Paese, come già accadeva in altre parti del mondo, c’è stato il boom di questo macchinario. Addirittura sono molte le città in cui viene premiato chi si adopera per produrre compost domestico ed esistono agevolazioni e sovvenzioni.

La legge è molto chiara. In fognatura non si possono smaltire i rifiuti ad eccezione di quelli organici triturati con l’uso del dissipatore alimentare. La normativa, che risale al 2008, prevede che per utilizzare un tritarifiuti domestico sia presente nel sistema idrico integrato un sistema di depurazione. Prima dell’acquisto è quindi bene verificare che l’impianto fognario sia a norma di legge.

Prezzo

I tritarifiuti sono elettrodomestici green che sostengono la riduzione dell’impatto ambientale. Si tratta di un investimento, in termini ecologici ed economici. Si riducono i conferimenti in discarica e anche i costi della tassa sui rifiuti.

I prezzi sono molto diversi: si va da quelli più economici che partono dai 300 euro a quelli più innovativi che arrivano anche a 1000 euro. La differenza sta nella qualità, nei materiali, nella marca e nella capacità di carico.

Quelli professionali sono indicati per famiglie numerose ed attività commerciali ed hanno maggiori funzionalità, prima fra tutte quella di non intasare con ingorghi lo scarico.

Dove comprarlo

Non ci sono molte recensioni di questo prodotto (almeno sulla versione italiana mentre sul .com di Amazon ce ne sono parecchie) perché per il momento non è ancora molto utilizzato nelle cucine di casa, quanto piuttosto in quelle di attività alimentari.

259,90€
disponibile
2 nuovo da 257,49€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 9 Dicembre 2019 09:26